Le décolleté sono da sempre un grande classico simbolo di femminilità, come slanciano le gambe, assottigliano le caviglie, donano quel non so che ci fa sentire adeguate e fiere. Ne abbiamo di tutti i gusti, proviamo a sceglierne qualcuna insieme in base alle esigenze di ognuna di noi. Stupendissime décolleté di RED V con cinturino borchiato alla caviglia. Facili da abbinare perché il bianco è il colore neutro per eccellenza, tra le altre cose è di gran moda per questa stagione!!! Da indossare con jeans, mini dress o un gonnellone plissé, da sole danno grinta ai nostri outfit! Le sconsiglio per chi ha le caviglie un po’ grandi, meglio optare per modelli senza cinturino che tendono a slanciare le gambe e quindi tutta la figura. Immancabile il pezzo animalier nel nostro armadio, queste vertiginose décolleté di steve madden in ecocavallino. Possono sembrare impegnative, in realtà lo sono, se abbinate con dei look jungle tanto in auge in questa stagione, indossandole invece con capi più sobri possono essere utilizzate anche per outfit quotidiani. Quando si parla di eleganza ci sono sempre di mezzo un paio di Tod’s. Questo modello è in pelle scamosciata con le nappine in piume e con un tacco accennato. Per me rappresentano la rivisitazione del classico in chiave moderna e attuale. Brilliamo con le décolleté di nina, alte in glitter argentato di certo non ci fanno passare inosservate!!! Sembrano impossibili da indossare, invece sono dotate di un sotto piede imbottito che facilita la camminata e, si spera, riduca la sofferenza da “tacco alto”.